Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras sollicitudin, tellus vitae condimentum egestas, libero dolor auctor tellus, eu consectetur neque.

Press enter to begin your search
Spesso viviamo ad un ritmo innaturale, che altri ci dettano o che noi stessi ci imponiamo, e dobbiamo così tralasciare l’ascolto: tutto ciò che ci capita di fare, dire, vedere, sentire ha un suono che dimentichiamo e un movimento che non vediamo più
Tutto sembra rimanere nascosto dietro ad una porta chiusa, in attesa di “avere tempo” per ritrovare il ritmo che ci è proprio e per percepire quello della vita che abbiamo intorno.
Dal ritmo però nascono movimento, musica e parole, che ci permettono di raccontare una storia e tradurla da un linguaggio all’altro.
Infatti tutti i giorni traduciamo, cioè “portiamo al di là” (trasducere) messaggi tramite la parola e il corpo,
mentre da altrove messaggi sconosciuti valicano barriere e giungono a noi, nella nostra lingua e in lingue diverse.
È importante prendersi cura del suono, del movimento e della lingua di tutti i giorni, perchè essi sono le nostre arti
Non importa con quale linguaggio o con quale corpo ci esprimiamo
Tutti possono avere gli strumenti per esprimere le proprie storie…
…storie che viaggiano tra le parole e il corpo. 
Wordsoming è un luogo che nasce per coltivare i linguaggi di cui abbiamo bisogno. 
La nostra comunicazione deve essere fonte di benessere, e può diventare lo strumento con cui cambiare le relazioni all’interno della società in cui viviamo. 
Solo se decidiamo di trovare il tempo per prenderci cura della nostra espressione, per ascoltare ciò che ci circonda e per guardare gli altri che sono con noi.
Grazie di essere qui e buon racconto!